Gli attivisti della provincia di Brindisi hanno riconfermato la mia candidatura alla Regione. Guarda il video!

Home News Rossi, il sindaco senza memoria
Rossi, il sindaco senza memoria
0

Rossi, il sindaco senza memoria

0

Ormai la fusione del Sindaco di Brindisi Rossi con il PD é completa, la poltrona é raggiunta e tanto piacere agli ideali e alle dichiarazioni sbandierate in campagna elettorale!!!

Di seguito la nota dei portavoce Gianluca Serra, Tiziana Motolese e Paolo Antonio Le Grazie:
“La memoria corta sembra essere un male comune nel nostro paese e pare aver colpito anche il nostro sindaco Riccardo Rossi. Infatti non più di due mesi fa e precisamente il 25 giugno 2018 in un’intervista rilasciata all’organo di stampa la Repubblica di Bari dichiarava testualmente “non porterò con me nessuno staff mi avvarrò delle figure interne all’amministrazione “. È di oggi la delibera di Giunta nr. 35 che prevede la costituzione dell’ufficio di supporto alle dirette dipendenze del sindaco; sono state individuate due figure che verranno assunte a tempo determinato nella posizione ascrivibile alla categoria C1.La spesa complessiva fino al 31/12/2018 sarà pari a € 27.227,41 mentre la spesa relativa agli anni 2019 e 2020 sarà pari ad euro 81.682,23 annui oneri compresi.
Senza andare troppo lontano sempre Riccardo Rossi nel 2016 (Quotidiano di Puglia del 3 agosto 2016) si oppose alla costituzione dello staff della sindaca Carluccio, in quanto gravante oltremodo sulle casse comunali. Non si comprende come mai, nonostante solo ieri (30/08/2018) l’assessore al bilancio D’errico abbia dichiarato agli organi di stampa che lo stato di salute dei conti non è dei migliori, si sia proceduto alla nomina dello staff.
Possiamo pertanto affermare che sicuramente questa amministrazione non brilla per coerenza.”

Benvenuto!

Sono candidato capolista nella provincia di BRINDISI alle prossime elezioni regionali in Puglia del 20 e 21 settembre con la lista del Movimento 5 Stelle! 

Metti Like sulla mia pagina Facebook per seguire le mie news:

oppure iscriviti alla Newsletter settimanale!